Monday Mix #5

Questo mix è proprio un mix, senza filo logico, senza connessioni, senza pretese di coerenza. Sono articoli che ho letto, opinioni che sposo, suggerimenti che ho accolto, paranoie con cui convivo. E basta. E allora buona lettura e buon ottobre, che è cominciato da un soffio!

ps: in fondo, non una playlist ma un album appena appena uscito 😉

Let’s play a Minimalism Game

How to read (a lot) more books this year, according to Harvard Research

The paradox of choice

Se i registi facessero video di cucina

Un’epica del lavoro fatto bene è possibile?

Invece di chiederci “Che cosa voglio?” vediamo di porci una domanda migliore

Per ottenere qualcosa bisogna saper chiedere

Essere veramente ipocondriaci non è uno scherzo

La traduzione trasparente

Photo by Antonio Barroro on Unsplash

You May Also Like

Irene Rinaldi

Ilustrazioni a tema libresco

chefstable-cover

Perché tutti dovremmo vedere Chef’s Table su Netflix

che cosa voglio da Instagram

Che cosa voglio da Instagram

Quattro giorni a Budapest

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *