Non si butta via niente

Ogni tanto allungo le braccia nel mio armadio, esasperata. Tiro via, faccio mucchi, inscatolo, insacchetto. Sbuffo. Decido cosa sì e cosa no e puntualmente mi do della scema per tutti gli acquisti incauti. Sono tanti, troppi. Quasi da malattia. L'horror vacui del guardaroba, come se corressi il rischio di uscire nuda. Mi sento un po' in colpa quando mi rendo conto di quanti soldi sperpero in capi d'abbigliamento che probabilmente non userò ...

Read More

Una (piccola) storia

Qualche anno fa una mia amica mi ha detto "per me uno spettacolo è ben riuscito quando esci dalla sala e capisci che la tua vita è in qualche modo cambiata" e io credo che sia proprio vero, senza esagerare. Non si tratta di trasformazioni epocali naturalmente, ma di sfumature impercettibili dall'esterno e però internamente molto definite. Le luci si spengono, gli applausi sfumano, la scena si spopola, il mondo torna ...

Read More

A trentanni si può

Recentemente, è cambiato tutto. Volevo che settembre mi sorprendesse con una svolta, e così è stato. È un giro di giostra positivo, di quelli da coriandoli e stelle filanti, farfalle nello stomaco e occhi a cuoricino. Durerà? Non durerà? Nessuno lo può dire, quindi io nel dubbio mi godo la soddisfazione. Detto questo, quello che mi attanaglia dentro è che non scrivo più. Pensavo che la tristezza aiutasse, invece no; ...

Read More

Di cose belle. Frettolosamente.

Quando cerchi un pensiero felice, vuol dire che hai bisogno di una via di fuga, anche millimetrica, basta che sia uno scampo. Così, tra le scartoffie che si accumulano, i compiti che si sommano e le responsabilità che si moltiplicano ho detto: Un attimo. Pausa. Così, ritornando al meraviglioso desiderio di incanalare ogni emozione e di congelare lo stupore, ecco che mi sono venuti in mente dei piccoli gioielli preziosi, ...

Read More